Bologna Bologna Roma

foto2

Passerò il weekend indenne?

Riuscirò a dribblare la frenesia del sabato e a soffocare la lieve depressione domenicale?

Ci penso più o meno ogni settimana quando non ho nulla da fare.

Questo weekend non dovrei avere problemi… se non di ritardi trenitalia: il weekend lo passo a Bologna in compagnia di due reading diversi e ritorno a Roma il lunedì per un altro appuntamento in libreria…

Se siete a Bologna, o a Roma, o a Bologna e a Roma quando ci sono io… potete condividere con la Signora dei Calzini qualche ora di weekend e anche un pezzo di lunedì…

E speriamo che i treni non siano in ritardo!

Ecco dunque gli appuntamenti:

.

appesa colorata

Venerdì 13 Novembre

ore 19,00

al Vag61

via Paolo Fabbri 110 – Bologna

“EROTICISMI”

quasi reading, quasi spogliarello, quasi quasi poesia

Programma della serata:

ore 19,00: aperitivo

ore 20,00: eroticismi

ore 21,00: cena

a seguire: musica

.

copertina

Domenica 15 Novembre

ore 21,00

alla Libreria Modo Infoshop

via Mascarella 24/b – Bologna

“NOSTRA SIGNORA DEI CALZINI”

Una serata di poesie, mollette, fili stesi e…. calzini

Ospite della serata:  GUIDO CATALANO

.

foto2

Lunedì 16 Novembre

ore 19,00

alla Libreria – caffè Giufà

via degli Arunci 38 – Roma, quartiere San Lorenzo

DONNA IRONIA

Femmine (sor)ridenti, scrittrici ironiche e scampoli di poesia.

Nella sartoria di Donna Ironia, una serata divertente, tagliente e pungente, in cui (sor)ridere e provocare, svelare e indossare, tessere e ordire. Un taglia e cuci sforbiciato dalle pagine del numero 76, Le donne (sor)ridono, della rivista «Leggendaria» (www.leggendaria.it).

Programma della serata:

Daniela Carpisassi e Alessandra Racca s’infilano aguzze in un dialogo a zig zag fra le pieghe di pregiudizi millenari. Prendendo di taglio l’antico stereotipo della Donna più «umorica» che ironica, svelano i pericoli nascosti nel (sor)riso delle femmine gaudenti.

Chiara Casarico e Laura Riccioli leggono scampoli di brani parodici, grotteschi e (auto)ironici da: Silvia Ballestra, Rossana Campo, Paola Mastrocola, Valeria Parrella, Marjane Satrapi e altre. A far da contrappunto: Maria Vittoria Vittori, che lavora di fino nel corrosivo segno di Dorothy Parker, sforbiciando convenzioni e punzecchiando la tradizione letteraria per imbastire impreviste cuciture.

Infine Graziella Poluzzi sferruzza epitaffi satirici, attaccando bottone con aforismi «Lei-Lui», sgomitolando favole di cenerentole rivisitate e d’improbabili prìncipi, mentre la Signora dei calzini, sarta intrigante ed esilarante, annoda poesie da palcoscenico, intreccia ironia ed eroticismi, confezionando paradossi su misura.


eventi

2 commenti su “Bologna Bologna Roma

  1. A Bologna, sì, cercherò proprio di esserci. Per conoscere te e salutare Guido, amico di un caro amico.
    Se non ce la faccio, a venire, ti mando ora il mio in bocca al lupo.

    Milvia

Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: