Marketing selvaggio di Natale

Come ogni anno, mi permetto il cattivo gusto di suggerirvi che:

Nostra signora dei calzini

può essere considerato a tutti gli effetti un regalo natalizio e che si può trovare agevolmente:

– direttamente dalle mani della Signora dei Calzini in occasione dei reading e degli eventi che vi segnalo su questo blog;

– on line: QUI;

a Torino in qualche libreria connivente che vi segnalo: Massena 28, Gang del Pensiero.

a Orbassano (To): nella libreria Di noi Tre

Volvera (To): dalla mitica cartolaia Gina

Resto del mondo: credo giacciano copie affidate alle sicure mani della Libreria Modo Infoshop a Bologna, alla Libreria Rinascita di Garbatella a Roma, alla Loggia de’ Banchi a La Spezia;

altre librerie: dite loro di contattare direttamente la casa editrice: info@edizioniseed.it

Avrete così aderito alla campagna: “rendi più felice una poetessa a natale (sottotitolo: che ce tocca fa’ per campà)”…



e altre cianfrusaglie

Comments are closed.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: