Una sera, se ti va

Forse conosci anche tu
quell’ora della sera
dolce

A volte
un amico chiama
solo per dire
“ciao”

In un sera così
ho trovato una scatola azzurra
l’ho riempita di cotone:
era bello
avere fra le mani
quella cosa
così piena, così leggera

Una sera, se ti va
vai al fiume
fai una barchetta di carta
sopra ci scrivi il tuo nome
la appoggi sull’acqua

vedrai
quella piccola cosa
come scivola via
così fragile, così avventurosa

 

 



poesie

Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: