Oggetto: Lettera a Dio (generico, qualunque religione è ok, ci mancherebbe), leggeri reclami, principi di apnea, richiesta di piccoli ausilii, recapiti

(Colonna sonora per la lettura: https://www.youtube.com/watch?v=P6-HCut0eVo)

Gentile,

ci vuole molto coraggio e faccia tosta, l’ho poi imparato
nelle piccolezze dei giorni, nelle schermaglie, i superamenti a destra,
nelle distrazioni, la Gentesiamonoi viaggia con piccoli affilati coltelli, li piantiamo nelle nostre ferite
il manico conficcato nella carne, la punta all’esterno, basta uno sfregamento
le quotidiane colature di sangue, sono moltissime
cadono poi nei tombini, siamo molto organizzati
molto sangue ma anche molti tombini, spero Lei apprezzerà.

La Gentesiamonoi gira con molti coltelli
io ne ho pochi, troppi pochi, mi dico
sono gentile con le colature
sono brava a evitare i coltellini
c’è Gentesiamonoi che ci va continuamente addosso
senza accorgersene
non sanno nemmeno dove sono piantati i propri, di coltelli
li conficcano nel sonno, di nascosto da se stessi
la Gentesiamonoi li piantiamo nelle ferite
il manico conficcato nella nostra ferita, la punta all’esterno, basta uno sfregamento
c’è poca Gentesiamonoi che sa dove sono i propri coltelli
la maggioranza vanno in giro così
armati nella carne

Dico io, se si potesse, Le chiederei, un piccolo, ad esempio,
ausilio, mettere dei cartelli, non si potrebbe?
anche in più lingue:
FATE ATTENZIONE AI COLTELLI NELLE VOSTRE FERITE
Be careful with the knives in your wounds
Tenga cuidado con los cuchillos en sus heridas
Soyez prudent avec les couteaux dans vos blessures
Seien Sie vorsichtig mit den Messern in deine Wunden
(Traduzione Google traslator,
– credo Lei abbia a disposizione professionisti per traduzioni migliori, però)

La Gentesiamonoi ha paura e odia, odia e ha paura e odia
da un po’ ho paura che muoiano la Madre, il Padre
insieme ma anche separatamente
ho paura delle malattie
ci penso molto più che un tempo
la Gentesiamonoi capitano molte malattie
fra pensiero di Morte e pensiero di Malattie, per quanto mi riguarda,
vince Pensiero di Malattia

Ha dei sondaggi più generali?
La Gentesiamonoi pensa più a Pensiero di Morte o Pensiero di Malattie?
– Le esplicito il mio interesse per conoscere il mio posizionamento in tale statistica.

La Gentesiamonoi parla molto (e ha paura, parla odia e ha paura) e parla
chiacchiericcio
da tempo faccio molta attenzione al linguaggio
– c’è molta confusione nella vita della Gentesiamonoi, c’è molto chiacchiericcio: volevo sporgere leggero Reclamo –
così per eccesso di confusione faccio veramente molta attenzione al linguaggio che uso
che non si corrompa che cresca che rimanga
sporco e vivo – sporco e vivo è generico, chiarisco: sporco e vivo come: liquido amniotico resina sciacquatura di piatti
bisturi
che dica questo linguaggio, che serva
àncori

Rispondo a molte mail.
Scrivo molte mail.

La Gentesiamonoi ormai siamo abituati a molte mail.
Mi sentirei molto più sola senza un computer.
Mi sentirei molto più sola senza internet.
Lo ritiene motivo di giudizio di “desolazione psichica”?
Giudizio negativo sulla qualità del mio essere umanamente parlando? Domanda.
Spero comunque Lei apprezzi la mia Sincerità.

Ho acquistato un paio di scarpe.
Poi un secondo in pochi giorni.
Quest’ultimo lo ritiene un acquisto avventato? Secondo me sì – Richiesta di giudizio

Ho fatto ricerche sui materassi
per l’acquisto
la Gentesiamonoi effettua molti acquisti molte transazioni
le ricerche effettuate sulla rete internet vengono registrate
vengono proposti prodotti alla Gentesiamonoi, in base alle ricerche effettuate
nell’anno corrente ho effettuato ricerche su:
case vacanze
creme detergenti linea tedesca naturale
parrucchieri
sex toys dall’accattivante e moderno design
vestiti
scarpe invernali
scarpe estive
divanoletto
altre categorie

Stamattina c’è un bel sole.
Il sole aiuta la Gentesiamonoi ad avere migliore tono vitale
migliore tono vitale, umore più affabile meno paura, forse – Richiesta:
potremmo avere Numero maggiore di giornate di sole?

Ieri ho scritto questi pochi versi:
Poi la domenica si va nei parchi
a mangiare i gelati
senza aspettarsi nulla
se non lo scioglimento dei ghiacci
la consumazione

Talvolta mi capita di pensare allo scioglimento dei ghiacci.
Poi mi distraggo.

La Gentesiamonoi si distrae facilmente
molti coltelli molte distrazioni
la Gentesiamonoi è spesso intrattenuta
con il pollice opponibile – dicono da Lei fornito – la Gentesiamonoi scriviamo sms
abbiamo molto da dire
ma poco, pochissimo
chiacchiericcio

Lei possiede What’s up?

Qualora volesse mettersi in contatto con me, La prego di non esitare.
Ho domande da porre.
Mi trova su Fb, Twitter, numero privato:
349 ** ** ***
meglio dopo le 18.

Tanti cari saluti.


poesie

Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: