La colazione a letto

Se mi porti la colazione la marmellata nel letto
se mi raggiungi qui
dove il corpo fatica a muoversi
dalla forma sicura della notte
arrischiare il movimento primo del giorno
in questi giorni adulti faticosi
che non so come prendere
figuriamoci iniziare

se riesci a raggiungermi
mentre tento di imitare – ma male
la tecnica dell’animale – l’immobilità

se lo fai dicendo, dai fammi spazio
occhio al caffè, non lo rovesciare

se fai il gesto mammesco del nutrire

posso magari mettermi a sedere
guardare te con il vassoio e il pigiama
pensare
Freddie Mercury casalingo
nel video di I Want To Break Free

prenderti in giro
guardare fuori
dire va bene iniziamo così


poesie

Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: