Bisogna saper scegliere

Cercare di spiegare a me stessa
cose che non ho capito
il dito indice alzato, l’aria competente
“è così così e così
e quindi, è chiaro, devi fare così”
mettere occhiali
darsi aria professorale
alzarsi presto

pensare di nascosto
sotto il banco:
la verità è che non ho capito bene
non so
non ho fatto, forse, ciò che dovrei
non so cosa fare

ma soprattutto la voglia
di dare il cattivo esempio a me stessa
essere la peggiore
nascondere lo zaino dietro il cespuglio
fare fuga
correre via


poesie

Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: