Un po’ di vicissitudini

Oh tu che mi segui qua sopra, magari è da un po’ che ti stai domandando perché io abbia smesso di pubblicare da un bel po’.

Problemi? Svogliatezza? Sciopero da poesia?

Ebbene amico o amica mia, ecco che accadde: mi hanno akerato il blog. Qualche akeratore di blog poetici ha fatto un akeraggio ed io non riuscivo più ad entrare qua sopra e a scrivere ciò che volevo scrivere.

Spero non capiti più.

E’ una cosa bruttina. Ti pare di non riuscire più ad entrare a casa tua.

Poi, a dire il vero, fuori dalla rete ho anche traslocato.

Quindi diciamo che c’è stato un casino nelle mie case.

Ma ora va meglio. E si ricomincia. Pronti via.


e altre cianfrusaglie, eventi

Un commento su “Un po’ di vicissitudini

Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: