Se dal giorno dei morti

Se dal giorno dei morti
qualcuno mi venisse a cercare
non credo vorrei sapere nulla
del Mistero
ma solo stare, direi, come stavamo
per quanto si può 
vicini
senza ben capire.

Un attimo d’infanzia 
di luce, di corpo, di un fare qualunque, mattutino
tu che dici Guarda
qualcosa in cortile
stare lì appaiati e vivi
senza sapere di morire.


poesie

Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: