il reading NOSTRA SIGNORA DEI CALZINI

“Nostra signora dei calzini”

Nostra signora dei calzini” è il libro che raccoglie le poesie di Alessandra Racca.
È però anche il titolo del reading-presentazione
che nasce a partire dalle poesie del libro.
Protagonisti assoluti, del libro e del reading: i calzini.
calzino

Il reading:

“Ci sono cose nella vita che uno ci pensa su.

Cose pesanti e cose leggere. Ti capitano e hai bisogno di fermarle un attimo, di condensarle, appenderle e così appese guardarle: una dopo l’altra, finalmente lineari, semplici, come panni stesi…

…perciò è così che faccio: ho un filo di lana rossa e tanti calzini, ho cose da raccontare per ognuno di questi calzini, ho delle poesie.

Racconto cose che mi sono capitate, leggo pensieri in forma di poesia e li appendo, con le mie mollette di legno, al filo di lana rossa.

Quando il filo è pieno di calzini che penzolano, tutti le possono vedere queste cose: quelle cose della vita che ci penso sempre su”

Ideazione, testi, lettura: Alessandra Racca nei panni de la Signora dei Calzini

***

QUALCHE INFORMAZIONE (quasi) TECNICA per chi volesse ospitare il reading in pub, case, festival, musei, negozi di calzini, librerie…:

 

durata: 50 minuti

Esigenze di spazio e tecniche:uno spazio sufficientemente grande da contenere: La signora dei Calzini (che è alta solamente 1,53 e nemmeno così grassa), un leggio, una sedia e un filo di lana di circa due metri (che va appeso a qualcosa tipo: chiodi, appendiabiti, pali, termosifoni, porte) alle spalle della Signora dei Calzini. Occorrono poi: un leggio e una sedia.

La Signora dei Calzini può inoltre essere accompagnata da un musicista, per il quale è bene, qualora presente, prevedere uno spazio.

Nostra signora dei calzini si adatta ai diversi vari luoghi e situazioni (pub, teatri, rassegne all’aperto, librerie, case private) e può essere presentato in acustico o con amplificazione.

contatti: signoradeicalzini@gmail.com