Citrosodina live

L’amore non si cura con la citrosodina – live

Voce e testi: Alessandra Racca

10390123_10204007585215759_4806869906843469917_n

Macchina da scrivere, percussioni, sacchetti di plastica e delirio di strumentini: Chiara Maritano e Donatella Gugliermetti

Un reading per presentare L’amore non si cura con la citrosdina, raccolta di poesie, pubblicata dalla Neo edizioni.

Dalla quarta di copertina:

C’è sempre il rischio di fare un’indigestione: d’amore, certo, ma soprattutto di vita. E c’è il rischio che il tutto si piazzi proprio lì, a metà tra il cuore e lo stomaco. Che poi ci si mette il tempo, la routine, i ricordi, le scelte fatte; i mille ripensamenti, le altrettante illuminazioni: piccoli accenti di tante giornate, che a metterli insieme non esce una frase. Se non la poesia più inaspettata, divertita, intelligente.

Alessandra Racca lo sa, che la vita si insinua dentro le pieghe del corpo e andarla a snidare significa ritrovare se stessi dove meno te l’aspetti: nella pancia tonda di un papà che non entra in una poesia, in un mercoledì mattina che siamo a scuola mentre nostra madre è a casa da sola, in un cocktail con cannuccia blu, in tram mentre nevica, nello strofinare il water, nel lievito che vince la forza di gravità, dentro le tasche di un cappotto, nel bagno di una stazione, in un’ode allo schifo, sul cuscino di una separazione o nella foto di un incontro.

Magari non ci aiuteranno nella digestione, ma di certo le sue sono poesie per chi ha appetito, per chi non ha voglia di restare a digiuno.

Un percorso ad alta voce attraverso le pagine accompagnati dalle sonorità live di Chiara Maritano e Donatella Gugliermetti.

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: