I vostri là nei miei molti qua (un nuovo corso per l’autunno)

Si è appena concluso il corso lungo e denso che ho tenuto per la Scuola Holden: 8 sabati di 5 ore on line, con persone di tante regioni diverse. Come sempre un’occasione di imparare, incontrare, condividere passione, conoscenze, dubbi e un bel po’ di umana umanità nonostante la strana distanza/vicinanza dello strumento on line. Ho fatto lezione dalla pianura e dalla montagna, con Olmo che piangeva, rideva, se ne andava a spasso per i fatti suoi. Insomma, fra una lezione e l’altra è passata, come sempre, un po’ di vita.
Ringrazio chi ha fatto questo pezzettino con me e porto nella mia bisaccia di esperienze e incontri nuove voci.
Deposito qua il verso (ne abbiamo scritto uno a testa, per salutarci) che ho scarabocchiato alla fine dell’ultimo incontro. Con tanto di cancellature.
Intanto si affaccia all’orizzonte un nuovo ciclo di incontri: da fine novembre solcherò di nuovo i mari del web con un percorso on line.
Meno impegnativo come carico orario, ma spero ugualmente interessante.
Se siete interessati a imbarcarvi con me trovate tutte le informazioni necessarie qua.

Poesie a voce alta per tutti: coro poetico again!

Lo scorso anno ho dato vita a questo progetto, al quale tengo tanto tanto. Poi il malefico merdissimovirus ha segnato una battuta d’arresto, ma io ho la capa tosta e ci riprovo.

Il Coro poetico riparte!
Dal 6 ottobre il Coro Poetico è ospite, ogni martedì, della Casa del Quartiere Di San Salvario, a Torino.
 
Vuoi partecipare? E’ per tutti!
 
PoetiCo è per adulti e ragazzi (sotto i 12 anni accompagnati da un adulto).
Non occorrono particolari abilità, solo la voglia di sperimentare qualcosa di nuovo e condividere con altri un’esperienza artistica, energetica e densa di parole.
 
Cosa si fa?
 
Far parte del coro poetico significa sperimentare in maniera divertente, con una guida, la
lettura ritmica ed espressiva, ad alta voce, di alcuni testi di poesia, provando, in gruppo,
variazioni di ritmo, tono, velocità, timbro. Insieme lavoreremo alla creazione di un piccolo
repertorio di testi poetici da portare al pubblico.
 
Calendario incontri
6, 13, 20, 27 Ottobre, 3, 10, 17, 24 Novembre, 1, 15 Dicembre 2020
 
Costi
€ 110 Euro + Tessera Arci per chi si iscrive entro il 6 Ottobre.
€ 100 Euro + Tessera Arci per chi si iscrive dopo il 6 Ottobre.
(La tessera Arci è necessaria, se non l’avete potete farla in loco alla prima lezione)
 
Iscrizioni e lezione di prova
 
A causa dell’attuale situazione di emergenza, per poter garantire adeguate condizioni di sicurezza, la partecipazione alle lezioni è limitata a 10 persone. Per assicurarsi il posto, meglio iscriversi!
Non sei sicuro di iscriverti ma vorresti provare?
 
Il 3 Ottobre, alle 17, c’è la prima lezione di prova, gratuita, fino al raggiungimento di 25 posti.
Per ragioni di sicurezza, precauzioni anti-covid, la lezione del 3 va prenotata.
Vi ricordiamo che è obbligatorio l’uso della mascherina e il rispetto del distanziamento sociale
 
Per info, iscrizioni e prenotazioni:
apscantieri@gmail.com
 
Il coro poetico si realizza grazie alla sinergia con APS Cantieri! 

Leggi tutto…

Puff pant pant

Se mi seguite un po’ sui socialssss, avrete forse capito che questo, per me, – oltre che per la situazione mondiale globale pandemica – è un anno veramente particolare. Qualcuno mi ha scritto: Ehi, ma che fine hai fatto? Il tuo calendario langue…

Cari miei, ecco la situazione: attualmente, mentre scrivo queste poche righe, dorme di là un piccolo tizio di 8 mesi che non vede assolutamente di buon occhio il fatto che io faccia cose diverse dall’occuparmi di lui. Capito? Questi son stati mesi di mammitudine immersiva.

Ma mentre bolle in pentola il grande progetto Asilo, che modificherà un po’ le nostre giornate, le ore che dedico a Olmo (questo il nome del ragazzetto), a me, al mondo, ecco che bollono in pentola anche altre cose: un libro, dei corsi, una mostra, (un trasloco, per non farmi mancare nulla)… pian piano, nei prossimi giorni vi dico tutto.

Voi,  seguitemi intanto sui socialssss, che in questo momento funzionano meglio come cassa di risonanza di questo blog. E forse, un giorno – anzi, più probabilmente, una notte – riuscirò anche a scrivere la bellissima newsletter di inizio anno… (per riceverla, potete iscrivervi qui).

E buon settembre a tutti!

 

Nei nostri panni again

Dopo l’esperienza dei webinar che abbiamo tenuto durante la quarantena, ecco il workshop di scrittura autobiografica Nei nostri panni, ideato e condotto insieme alla amica e psicologa Elena Patris nella sua veste on line.
 
Ecco qua sotto di cosa tratta. Buona lettura!
 

Leggi tutto…

Bestiacce e variazione date

Come vi avevo scritto, è in partenza alla Scuola Holden un nuovo percorso di scrittura. Ma la diffusione del kattivissimo Coronavirus (rompiballe e appiccicoso) ci impone prudenza, quindi la data di inizio del corso è spostata e il calendario variato rispetto a quanto precedentemente comunicato.

Qui trovate tutte le date nuove nuovissime. 

Sperando che queste bestiacce, nel frattempo, si facciano una vita loro e smettano di interferire con la nostra.

8 Marzo, un workshop a Torino

Ho passato la mia infanzia fra tagli e stoffe e chiacchiere di donne: mia nonna faceva la sarta e il filo del cucito è rimasto nella mia vita, ripreso da mia sorella, creatrice di abiti a sua volta.

Alcune volte all’anno io e le mie amiche ci troviamo per scambiarci abiti che noi non vogliamo mettere più. E’ un momento di festa, vitale, in cui, attraverso lo scambio giocoso, passano pezzi di vita, nuove possibilità di essere, anche attraverso il passaggio di un abito da un corpo a un altro, da una esistenza all’altra.

Infine la scrittura, come generatore di narrazioni differenti, forma che ci consente di dare nuove forme alle nostre vite.

Io e Elena Patris, amica e psicologa, abbiamo intrecciato questi e altri fili per tessere il workshop di scrittura autobiografica che proponiamo, in questa sua terza edizione, a Torino, l’8 marzo.

Qui sotto tutte le informazioni per capire di cosa si tratta e come iscriversi.

NEI NOSTRI PANNI

Quali sono i nostri panni? Quanti sono?
Ci piacciono ancora tutti?
Ci vanno ancora bene?
C’è qualcosa che vorremmo cambiare?
C’è qualcosa che teniamo nel cassetto per quando arriverà il suo
momento?

In questo laboratorio di narrazione autobiografica cercheremo di aprire i nostri armadi, intesi come repertori di possibilità, e di dare spazio alle domande: lo faremo attraverso la narrazione, la scrittura individuale e il confronto all’interno del gruppo, in un rapporto circolare tra raccontare e ascoltare storie, in un dialogo con l’altro in cui dare valore alle narrazioni e costruirne di nuove.

Leggi tutto…

Nuovo laboratorio! Da marzo alla Scuola Holden

Come ogni anno, da qualche anno, la Scuola Holden accoglie i miei laboratori. Quest’anno inauguriamo una novità, il percorso di scrittura in versi non sarà in orario serale, ma sarà concentrato in 4 weekend intensivi, una volta al mese, da marzo a giugno. Il laboratorio si intitola OLTRE LA SUPERFICIE DELLE COSE e qui sotto vi racconto di che si tratta. Tutte le info per iscriversi, sono qui, cliccate e saprete tutto.

Passaparola 🙂

Leggi tutto…

Un coro poetico! A Torino dal 12 Marzo.

Ecco una cosa che mi frullava in testa da tempo e che finalmente sono riuscita a realizzare. L’ho scoperto in Spagna un paio di anni fa e l’ho portato con me. Ora lo propongo a voi.

Di cosa si tratta?

Di un coro poetico!

Un coro poetico?

Sì, un coro poetico (o della rivincita degli stonati).

Qui sotto vi spiego tutto:

Leggi tutto…

Scrivere short a Verbania il 9 dicembre

Scrivere short, il workshop sulle scritture brevi, si sposta. A dicembre sarò ospite di Cristina Savi, on line con il nuovissimo blog Imperfect.

Qui la storia del nostro buffo incontro, fatta da lei e completa di foto di e che faccio una delle mie tipiche facciazze mentre parlo (e parlo e parlo…).

Qui e qui invece tutti i dettagli sul corso e su come iscriversi per dedicarsi una domenica di scritture… anzichè di stress da regali.

Torna il laboratorio per poeti mannari alla Scuola Holden

Da qualche anno tengo a Torino alla Scuola Holden un laboratorio di scritture in versi. Anche quest’anno lo riproponiamo. Per tutti i poeti mannari che vogliono uno spazio da dedicare al leggere, al riflettere e allo scrivere. 

Se volete capire che cosa intendo per “poeta mannaro” e per saperne di più cliccate qui..

Alla libreria Cartabianca

Avviso per gli amici del bolognese e lì attorno: il 6 ottobre sarò a Bazzano Valsamoggia, alla Libreria Carta Bianca, per una giornata di scritture creative. Un laboratorio di 6 ore sulle scritture brevi, con un taglio leggero e divertente per dedicare una giornata alla stanza tutta per sé. E poi si pranza e si sta insieme. Io non vedo l’ora. 

Mi dicono che c’è ancora qualche posto da accaparrarsi. Info e iscrizioni qui: cartabiancalibreria@gmail.com

Grande e piccola invasione

Ciao, questo post per dirvi che l’1, 2 e 3 giugno mi troverete alla Grande invasione con alcuni laboratori per grandi e piccoli:

Leggi tutto…

Nuovo corso in vista

Oooops! I did it again!

Torna il corso Scrivere short.
Per logorroici ma anche stitici della parola scritta, per andiamoalsodisti, curiosisti, postisti, lunghisti, eccessivisti… Insomma: per chiunque voglia allenare il muscolo della brevità.
Qando? Da gennaio
Dove? Da Zandegù. Uh! (Torino)
(Mi dice la regia che c’è lo scontissimo per chi si iscrive entro Natale e se ci pensi bene è anche un corso che puoi regalare)
 

Entusiasmati!